Twitter Raffaele Conte Facebook Raffaele Conte Linkedin Raffaele Conte Youtube Raffaele Conte

Pubblicità e Spot famosi nella Storia

14-06-2021
Home » Blog » Brand » Pubblicità e Spot famosi nella Storia

Alcuni strappano un sorriso, altri fanno riflettere e altri ancora evocano sensazioni al
limite dell’inquietudine …

Gli spot pubblicitari hanno come obiettivo primario la comunicazione di un messaggio atto a promuovere un determinato prodotto.
Ci sono rare eccezioni che riescono a trascendere il mero ruolo promozionale fissandosi saldamente nell’immaginario collettivo ed elevandosi a fenomeni di culto.

Indichiamo di seguito cinque geniali capolavori dal forte potere evocativo, che hanno fatto la storia della pubblicità.

 

Spot Martini

Un vero e proprio cult degli anni Novanta è stato lo spot di Martini Bianco girato nel 1993 a Santa Margherita Ligure, con una giovane e stupenda Charlize Theron, ancora pressoché sconosciuta ai tempi, e il suo famoso abito nero che si impiglia nella sedia e si scuce.


La giovane è seduta al tavolo di un elegante bar insieme a un ricco signore, quando un motoscafo entra nel porticciolo e va a ormeggiarsi tra i pontili.

Un bel tenebroso si avvicina, afferra una bottiglia di Martini dal vassoio del cameriere, prende due bicchieri e si siede di fronte alla giovane.Versa il Martini Bianco e con un intenso gioco di sguardi i due sorseggiano il drink, dopodichél’uomo si passa il pollice sulla bocca e se ne va.

Charlize Theron si morde sensualmente le labbra, incenerendo il cuore di plotoni di italiani, e si alza a sua volta per raggiungerlo, ma un lembo del vestito resta impigliato nella sedia, accorciandosi progressivamente mentre si allontana.
Il suggestivo bianco e nero, l’atmosfera vagamente anni Sessanta e le note della colonna sonora di Pete Nashell contribuiscono a creare un affascinante mix in cui si fondono eleganza e passione.

Spot Superga

Un capolavoro di potenza e travolgente espressività è lo spot dell’azienda torinese Superga  accompagnato dalle note meravigliosamente concitate di Firestarter dei The Prodigy, che nel 1996 ha colpito come un pugno in pieno petto le case degli italiani.

Un ricco signore a bordo di un’auto di lusso si ritrova nel bel mezzo di una sommossa, con lancio di lacrimogeni, manganellate e manifestanti dal volto coperto da inquietanti maschere di animali. Sul cofano dell’auto ne piomba uno con una maschera da coniglio, che, in seguito a una violenta colluttazione con un agente, perde una scarpa e si allontana con un piede scalzo.
Alla sera a cena con la famiglia, l’uomo si china per raccogliere un giornale caduto a terra e nota che la giovane figlia ha un piede scalzo e indossa la stessa scarpa bianca. Il coniglio della manifestazione era proprio lei.

Spot Dolce&Gabbana

L’estetica del marchio Dolce & Gabbana è sempre stata profondamente legata alla cultura mediterranea, e ogni spot del brand rende omaggio al nostro Bel Paese.

Nel 1994 per il lancio della prima fragranza femminile del marchio fu realizzato uno dei più
suggestivi spot della storia della pubblicità  diretto dal Maestro Giuseppe Tornatore, che per le musiche si avvalse della collaborazione di nientemeno che Ennio Morricone, il celebre compositore con cui aveva già collaborato per Nuovo Cinema Paradiso negli anni Ottanta.  
Protagonista dello spot è un’incantevole Monica Bellucci che, su una spiaggia assolata in una
giornata estiva, si sfila gli indumenti per indossare il costume da bagno dietro un telo bianco
sorretto da due donne. Un giovane astante assiste alla scena mentre sbatte un polipo sulle pietre rima di addentarlo. Il giovane raccoglie il corpetto dimenticato in spiaggia e, nella scena finale, lo vediamo annusare l’indumento intriso del profumo inebriante della donna.

Un altro celebre spot di Dolce&Gabbana rimasto nell’immaginario collettivo è quello della
fragranza maschile Light Blue  con il modello David Gandy, quintessenza della sensualità mediterranea, girato nel 2007 nelle acque antistanti i faraglioni di Capri, sulle suggestive note di Parlami d’amore Mariù. La scena del bacio è stata definita come una delle più sensuali mai realizzate per uno spot televisivo.

Spot Levi’s

Un’altra pubblicità divenuta un vero e proprio fenomeno di culto è quella lanciata da Levi’s nel 1995 ,accompagnata da Boombastic, indimenticabile hit dell’artista giamaicano Shaggy, uno dei primi esempi di come uno spot pubblicitario potesse elevarsi a tormentone per un’intera generazione.
Originale, surreale, parodistico e assolutamente inimitabile, lo spot vede un albergo in fiamme, con una giovane rimasta sul tetto, che urla disperatamente per attirare l’attenzione della folla che nel frattempo si è formata in prossimità dell’edificio. Un uomo sale prontamente in sella a una moto della polizia, percorre a tutta velocità una serie di scale da pompiere e raggiunge la donna sulla sommità dell’hotel.
In un rocambolesco e spassoso susseguirsi di surreali sequenze, l’uomo la salva dalle fiamme sfilandosi i jeans Levi’s e stendendoli a cavallo di una fune lungo la quale i due scivoleranno fino a sfondare la finestra di una stanza da bagno di un palazzo, proprio nel momento in cui un ignaro tizio se ne sta placidamente seduto sul water. Qui “Mister Lover Lover” e la giovane si baciano appassionatamente, mentre la folla esulta e l’uomo li osserva sbigottito.

 

Spot Campari

Le note di un intrigante tango, il mistero e il fascino “caliente” dell’attrice messicana Salma Hayek sono protagonisti del famoso spot pubblicitario girato nel 2007 per il celebre brand italiano Campari in un lussuoso hotel di Praga .
Sicura nel suo incedere fiero e altero, Salma Hayek percorre il lungo corridoio dell’hotel, non
lasciandosi distrarre da gesti ammiccanti, intriganti giochi di sguardi, sussurri impercettibili e
allettanti proposte che evocano atmosfere chiaramente kubrickiane. Senza esitazione, l’affascinante Salma Hayek accetta di entrare solo nella stanza in cui le viene offerto il celebre drink dall’acceso colore rosso rubino.
Gli spot Campari ammaliano con la loro intensa carica di erotismo e sensualità, senza mai rischiare di scadere nel kitsch.

 

BG Nuvola
Razzo

Fai Decollare il tuo Business!

Contattami e Richiedi una Consulenza Web personalizzata.
Scopri come aumentare le visite al tuo sito web e come ricevere più contatti!

Contattami